grimaldistudiolegale.com utilizza i cookies per offrirti un’esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l’impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.

SICUREZZA DELLE FERROVIE. TRASPOSTA LA DIRETTIVA 2016/798

Sulla G.U. n. 134 del 10 giugno 2019 è stato pubblicato il decreto legislativo 14.05.2019, n. 50, recante la attuazione della direttiva (UE) 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'11 maggio 2016 sulla sicurezza ferroviaria. 

Il decreto, il cui campo di applicazione è definito dal suo articolo 2, stabilisce disposizioni finalizzate a sviluppare e a migliorare la sicurezza del sistema ferroviario nonchè a migliorare l'accesso al mercato per la prestazione di servizi ferroviari.

Di particolare rilievo, per le imprese ferroviarie e per i gestori della infrastruttura, sono le previsioni rispettivamente in materia di "certificato di sicurezza unico" e di "autorizzazione di sicurezza". 

Il Capo V del decreto contiene, poi, le importanti disposizioni in materia di indagini sugli incidenti e sugli inconvenienti.